Muted
    LIVE
    TRA POCO
    Annulla
    STAI GUARDANDO:
    arrow LINGUA: SPENTO
    STAI GUARDANDO:
    19 dicembre 2018

      VOCI PER L’UMANITÀ COMBATTE
    LA DROGA CON KHAI AZIZ

    VOCI PER L’UMANITÀ in onda su Scientology Network, la serie settimanale che presenta eroici creatori del cambiamento, provenienti da svariate religioni, culture e nazioni, impegnati ad elevare le loro comunità, annuncia un nuovo episodio che punta i riflettori sul lavoro del famoso cantante punk rock e sostenitore dei diritti umani Khai Aziz, in prima visione il 19 dicembre 2018.

    VOCI PER L'UMANITÀ va in onda i mercoledì alle 20.00 (USA, costa atlantica/costa pacifica) su Scientology Network.

    La Malesia potrebbe essere uno dei paesi più difficili al mondo per quanto riguarda la droga. A causa della sua vicinanza al “Triangolo d’Oro” di Birmania, Laos e Thailandia, dove viene coltivata la maggior parte dei papaveri da eroina al mondo, l’abuso di droghe illegali è predominante e gli spacciatori prendono di mira i bambini, alcuni di soli 9 anni. La devastazione causata dal dilagante abuso di droga portò la popolare rock star malese Khai Aziz ad usare la propria celebrità per occuparsi della cultura della droga e istruire i giovani a rischio in tutto il paese.

    INFORMAZIONI SU KHAI AZIZ

    Khai Aziz è un artista punk rock malese e il cantante della band punk hardcore Second Combat. Dopo l’esperienza di prima mano in cui ha assistito ai devastanti effetti dell’abuso di droga, Khai ha fondato l’Associazione Gioventù Libera dalla Droga Malesia. Usando la sua arte e il suo seguito di Straight Edge, Aziz diffonde ai giovani il messaggio che non c’è niente di cool nel fare uso di droga. Oggi, la rock star trasformata in attivista antidroga diffonde instancabilmente il suo messaggio di libertà dalla droga a migliaia di persone tramite musica, scritti, conferenze e apparizioni televisive.


    Scientology Network ha fatto il suo esordio il 12 marzo 2018. Dal lancio avvenuto il 12 marzo 2018, Scientology Network è stato visto in 240 paesi e territori in tutto il mondo, in 17 lingue. Soddisfacendo la curiosità della gente su Scientology, il network attira spettatori in sei continenti, puntando i riflettori sulla vita quotidiana degli Scientologist, mostrando la Chiesa quale organizzazione mondiale e presentando i suoi programmi di miglioramento sociale che hanno toccato la vita di milioni di persone in tutto il mondo. Il network presenta anche documentari prodotti da cineasti indipendenti che rappresentano una varietà di culture e fedi, ma che condividono lo scopo comune di elevare le comunità.

    Trasmesso da Scientology Media Productions, il centro multimediale della Chiesa a Los Angeles, Scientology Network, può essere trasmesso in streaming da scientology.tv ed è disponibile tramite televisione satellitare, applicazioni per cellulari e tramite le piattaforme Roku, Amazon Fire e Apple TV.

    CONTATTA:
    Media Relations
    (323) 960-3500
    mediarelations@churchofscientology.net

    TAG