Muted
    LIVE
    TRA POCO
    Annulla
    STAI GUARDANDO:
    arrow LINGUA: SPENTO
    STAI GUARDANDO:
    22 ottobre 2018

    PICTURES FROM A HIROSHIMA SCHOOLYARD, (IMMAGINI DAL CORTILE DI UNA SCUOLA DI HIROSHIMA) UN COMMOVENTE RACCONTO DI SOPRAVVISSUTI CHE SI RICONGIUNGONO AI LORO DISEGNI D’INFANZIA, IN PRIMA VISIONE SU RASSEGNA DI DOCUMENTARI

    RASSEGNA DI DOCUMENTARI in onda su Scientology Network, la serie settimanale che fornisce a cineasti indipendenti una piattaforma per far conoscere film su importanti questioni sociali, culturali e ambientali, presenta Pictures from a Hiroshima Schoolyard, in prima visione il 26 ottobre 2018.

    RASSEGNA DI DOCUMENTARI va in onda ogni venerdì alle 20.00 (USA, costa atlantica/costa pacifica) su Scientology Network.

    Questo documentario racconta l’inverosimile vicenda di disegni creati da bambini giapponesi poco dopo la devastante esplosione della bomba atomica a Hiroshima nel 1945 e il miracoloso viaggio per ricongiungere i disegni con gli artisti più di mezzo secolo più tardi.

    Due anni dopo che una bomba atomica ha distrutto Hiroshima, in una scuola a mezzo chilometro di distanza dal luogo dell’esplosione, bambini dai 7-11 hanno disegnato le immagini che illustrano i loro pensieri e la loro visione. Sorprendentemente, quasi 50 anni più tardi, questi disegni sono stati scoperti in una scatola nell’armadio di un parrocchiano della Chiesa Unitaria a Washington, DC.

    L’avvincente documentario del premiato regista Bryan Reichhardt coglie i pensieri di quegli artisti, attualmente settantenni, mentre si ricongiungono ai loro colorati disegni di pace e di gioia, ora restaurati, vicino all’edificio dove erano stati fatti.

    Il film rivela le loro emozioni, dato che rivedono per la prima volta le loro visioni da bambini, e parlano di ciò che ricordano, di quello che avevano perso, di quello che speravano e di quello che sono diventati.

    Pictures from a Hiroshima Schoolyard era stato in precedenza selezionato ufficialmente al Global Peace Film Festival, (festival cinematografico per la pace mondiale) oltre che al Washington West Film Festival. Ne è anche stata creata un’edizione da usare a scopo didattico durante una mostra itinerante.

    INFORMAZIONI SU BRYAN REICHHARDT

    Veterano dell’industria cinematografica e televisiva da 25 anni, Reichhardt ha vinto il premio Cameraman per Flying Home il suo film sugli uccelli migratori, e un premio CableACE per un film sui programmi di previdenza sociale in Virginia. Ha prestato servizio come produttore/tecnico del montaggio presso CNN, e ha creato notiziari per il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti in Pakistan. Il suo primo documentario, Brainstorming, su piloti di antichi aerei, è diventato uno dei favoriti dei festival cinematografici ed è andato in onda su Public Broadcasting Service. Reichhardt continua a fare film concentrati su cultura, pace e unità.

    INFORMAZIONI SU RASSEGNA DI DOCUMENTARI

    Di fondamentale importanza per Scientology è la missione umanitaria che si estende a qualcosa come 200 paesi, con programmi sui diritti umani, l’onestà, l’istruzione, la moralità, la prevenzione della droga e il soccorso in caso di disastri. Per questa ragione Scientology Network fornisce una piattaforma per cineasti indipendenti che abbracciano la visione di costruire un mondo migliore.

    Rassegna di Documentari trasmette settimanalmente il debutto di film di premiati cineasti indipendenti, la cui meta è migliorare la società, aumentandone la consapevolezza sociale, culturale e su questioni ambientali.

    Per ulteriori informazioni, visita it.scientology.tv/docs.


    Scientology Network ha fatto il suo esordio il 12 marzo 2018. Dal lancio avvenuto il 12 marzo 2018, Scientology Network è stato visto in 240 paesi e territori in tutto il mondo, in 17 lingue. Soddisfacendo la curiosità della gente su Scientology, il network attira spettatori in sei continenti, puntando i riflettori sulla vita quotidiana degli Scientologist, mostrando la Chiesa quale organizzazione mondiale e presentando i suoi programmi di miglioramento sociale che hanno toccato la vita di milioni di persone in tutto il mondo. Il network presenta anche documentari prodotti da cineasti indipendenti che rappresentano una varietà di culture e fedi, ma che condividono lo scopo comune di elevare le comunità.

    Trasmesso da Scientology Media Productions, il centro multimediale della Chiesa a Los Angeles, Scientology Network, può essere trasmesso in streaming da scientology.tv ed è disponibile tramite televisione satellitare, applicazioni per cellulari e tramite le piattaforme Roku, Amazon Fire e Apple TV.

    CONTATTA:
    Media Relations
    (323) 960-3500
    mediarelations@churchofscientology.net

    TAG